ITALIA, OGNI VOLTA CHE TI GUARDO..

Ogni volta che guardo l’Italia penso sempre le stesse cose e faccio sempre le stesse considerazione ad alta voce!

Sarà perché noi tifosi romanisti ormai siamo “de bocca bona” vedendo l’AS Roma che anche quando perde ci fa vedere dell’ottimo calcio e schemi straordinari, ma le domande sono sempre le solite!

E’ possibile che tutte (e sottolineo tutte), le altre nazionali siano attaccate al loro Paese e noi invece no?

Per i giocatori russi, turchi, svizzeri, croati, arrivare in nazionale è un onore ed essere selezionati vuol dire, poter rappresentare con orgoglio e senza mai tirarsi indietro la Patria; invece osservando i nostri, sembra che giocare un europeo o un mondiale, sia quasi un’interruzione alle vacanze estive!

E’ possibile che l’allenatore attuale, Roberto Donadoni, non abbia dato uno straccio di schema a dei giocatori che tecnicamente non mi sembrano proprio scarsi e abbia cambiato 4 formazioni in 4 partite?

Non posso credere che giocatori che sono abituati a giocare palla a terra con fraseggi veloci e scatti senza palla nelle loro squadre di club, dall’inizio dell’europeo non facciano altro che crossare sperando nello stacco di testa di un Toni totalmente fuori condizione.

Ho visto lanciare il pallone in alto dalla nostra linea difensiva da Panucci, Chiellini, Materazzi e Barzagli, ho visto fare cross dal fondo da Zambrotta, Grosso, Camoranesi, Perrotta, Di Natale e Quagliarella, ho visto lanciare in aria spioventi alla “viva il parroco” da De Rossi, Pirlo, Ambrosini, Gattuso, Aquilani e lanciare palloni alti persino da Cassano e Del Piero, tutti a cercare con insistenza la testa di Luca Toni, che di certo è un bell’attaccante, ma che sotto il profilo fisico non c’era proprio.

Sembravamo la prima Repubblica Ceca, quando si affidava completamente ai 2 metri di Jan Koller..

Non voglio trovare un colpevole, ma di gente abituata a giocare palla al piede e rasoterra ce n’era davvero tanta e forse lo schema alla “viva il parroco” era proprio studiato dal buon Donadoni.

L’ultima cosa che mi chiedo è: ma perché Del Piero non ha battuto il rigore, era forse l’unico rigorista con esperienza da vendere ed invece..

Mah…

Annunci

~ di ioeimieiamici su giugno 23, 2008.

11 Risposte to “ITALIA, OGNI VOLTA CHE TI GUARDO..”

  1. >perché Del Piero non ha battuto il rigore, era forse l’unico rigorista con esperienza da vendere ed invece..

    perchè magari era il quinto rigorista, no?

  2. Non capisco la regola che il migliore debba battere l’ultimo rigore quando prima di lui ci sono altri meno “specializzati” a batterli, che magari neanche ti fanno arrivare all’ultima battuta!
    Eppoi, leggiti l’intervista di De Rossi, senti cosa ha detto riguardante qualche rigorista che non ha voluto battere i rigori!
    Penso che parlasse proprio di Del Piero!
    Almeno De Rossi ha avuto le palle di non tirarsi indietro come ha fatto un campione..
    Meditate gente meditate..

  3. Credo che De Rossi si riferisse a Toni.

    PS mai messo in dubbio che De Rossi non sia un campione.

  4. IL MIO SOLITO COMMENTO TECNICO TATTICO…PANUCCI,PERROTTA,AQUILANI E DE ROSSI…BENTORNATI A CASA! L’ASROMA E’ LA MIA NAZIONALE… PS HO NOTATO CHE L’INTERVISTA IMPOSSIBILE NON HA RICEVUTO L’ATTENZIONE SPERATA. SPERO CHE MI SBAGLI…

  5. IL COMMENTO E’ PERFETTO..
    L’INTERVISTA IMPOSSIBILE E’ STATA VISITATA 8 VOLTE IN DUE GIORNI, E CONSIDERANDO TUTTO L’INTERESSE PER LA NAZIONALE, MAGARI E’ STATA UN PO’ SOTTOVALUTATA IN QUESTI “GIORNI D’EUROPEO”..
    SCRIVI ALTRI ARTICOLI E VEDRAI CHE LA GENTE TI APPREZZERA’..
    DAJE FRATE’..

  6. Donadoni ha sbagliato completamente tutto!!! Dalla scelta dei giocatori a tute le formazioni.

    Formazione:
    Doveva portare giocatori della roma e della juve. nessun altro. i numeri parlano chiaro. miglior difesa e attacco del campionato 07/08 (inter è fuori visto che ha solo stranieri). Invece porta mezza milan!!

    Del Piero:
    del piero non è un giocatore da ultimi 5 minuti!! se voleva un giocatore del genere, dorse doveva portarsi inzaghi. Con l’ultima partita con la spagna, è stato l’unico a tirare di piede, anche se il tiro è stato rabattuto sul nascere. Gli altri giocavano tutti ad uno strano gioco che ho chiamato “passa_a_toni”.
    Aggiungo anche, che se veramente avesse rinunciato a battere i rigori finale, bhè, ha fatto bene visto com’è stato trattato. Non dimentichiamoci che è stato per 2 anni campo cannoniere della B e delal A. Non si può far entrare a 10 minuti dalla fine del secondo tempo supplementare!

    Toni:
    mi verrebbe voglia neanche di parlarne. Un palo. uno stoccafisso. legnoso. Ormai tutte le squadre sapevano del nostro “passa_a_toni” e quindi lo marcavano stretto 3-4 giocatori per volta. Alla prima steccata, si doveva togliere e reinventarsi l’attacco magari con un gioco “tira_in_porta”.

    Cassano:
    Ora capisco perché l’hanno lasciato andar via dalla spagna senza battere ciglio. A noi tutto serviva meno che un fantasista che gioca solo per farsi notare. Bei tunnel, bei fraseggi, bei tacchi, ma quasi sempre palla persa o passaggio finale sbagliato.

    Telecronisti:
    una massa di incapaci. di anziani pronti per la pensione e che invece di tenere in bracico i nipotini, ancora sono dietro i microfoni a dire sciocchezze. Alla fine della partita, Mazzola dice: “Abbiamo giocato contro la migliore squadra del torneo”. ma siamo matti???!!!!! se la spagna è la migliore, allora l’olanda, la russia e la germania cosa sono? cmq, lo vedremo tra poco quanti goal prenderà la spagna contro la russia. Poi ho sentito: “Toni è indispensabile per tenere la palla e far allungare la squadra” e ancora “Cassano è stato il migliore in campo, grazie al suo possesso palla ha permesso ai compagni di allungare”!!! una massa si idioti. Andate in pensione e lasciate lavorare i giovani. idioti!

  7. IO PENSO KE LA LEGENDA DI FARE TIRARE I RIGORI AI MIGLIORI NEGLI ULTIMI 2 è UNA SACROSANTA CAZZATA!!1 XKè I MIGLIORI TEBBONO TIRAE SECONDO ME IL PPRIMO E IL SECONDO E IL TERZO COME HA FATTO LIPPI KE NON è STUPIDO XKè I PRIMI 3 RIGORI SONO I PIU’ IMPORTANTI IN ASSOLUTO METTI CASO KE L’AVVERSRIO SBAGLIA IL SECONDO KE è PIU’ PROBABILE KE SI ARRIVI A TIRARE TUTTI E 5 I RIGORI è UNA COSA KE AVENDO UN BUON PORTIERE COME BUFFON E TANTI BUONI RIGORISTI è DIFFICILE KE SI ARRIVI AL 5 PER ME DOVEVA TIRARE IL PRIMO DEL PIERO KE ERA L’UNICO RIGORISTA VERO 2 PANUCCI 3 GROSSO 4TONI 5 DE ROSSI.POI X ME LA NAZIONALE LO HO SEMPRE DETTO KE DOVEVA GIOCARE COL 4-2-3-1 COME GIOCA LA ROMA XKè AVEVA GLI UOMINI GIUSTI X GIOCARE COSI’ E NON 4-3-2-1-KE CAZZO DEI SENSO HA?BOMETTEVA IN MEDIAN DE ROSSI E PIRLO KE MI SEMBRE KE IN PO DI CARATTERISTIKE SIMILI APIZZARRO LE HA POI I TRE X ME DOVEVANO ESSERE A SINISRA CASSANO O DI NATALE PERROTTA E A DE3STRA CAMORANESI E TONI ALLA TOTTI ANKE SE A TOTTI GLI PUO PULI’ GLISCARPINI.X ME DONADONI è STATO TROPPO CONVINTO DEI PROPRI MEZZI X NON DIRE STUPIDO XKè AVEVA PAURA KE GIOCANDO COME GIOCA LA ROMA I GIORNALI POTEVANO DIRE KE ERA SENZA IDEE O SENZA PERSONALITA’…MA ORA GLI DICIAMO TUTTI COGLIONE!!!!

  8. Vi dico solo che grosso ha tirato per 1° e quindi nn ce nessuna spiegazione alla cosa che state dicendo che delpiero era il 5° rigorista! E’ solo da ammettere che Donadoni di calcio non ci capisce un CAZZO e se viene Lippi sono molto piu contento come spero tutti gli italiani! Grosso ci ha fatto vincere il mondiale tirando per ultimo, e l ha calciato perfettamente! Non ha mai sbagliato un rigore e quindi ha tirato per 1°….. la scelta di donadoni è stata quella di non far tirare del piero e non quella di farlo tirare per ultimo! ciaoo…

  9. Bravo grosso ha tirato per primo ed e’ giusto cosi’, ma poteva tirare per secondo del piero o toni che sono dei rigoristi..
    Se tieni uno di questi per ultimo a che ti serve se sbagliano prima??
    Ah si di certo è bello tirare l’ultimo rigore eppoi esultare, ma donadoni non doveva decidere di testa sua i rigoristi, ma affidarsi all’esperienza e questa diceva senza dubbio Del Piero primo rigorista!

  10. Ragazzi secondo me l’Italia ha giocato lo stesso calcio che giocava il Livorno allenato da Donadoni.
    Catenaccio e lanci lunghi per ripartire.
    Il vero calcio si gioca palla al piede.

  11. Hai ragione..
    A sto punto se’ poteva porta’ lucarelli…
    hih hih hi ihiiiiihhiiii.. 🙂

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: